Opera incerta

Mosaico opera incerta di porfido

Mosaico opera incerta di porfido conosciuto anche come palladiana è uno dei prodotti più conosciuti nel mondo della pavimentazione per esterni, in fondo alla pagina alcune foto di una pavimentazione con mosaico “opus incertum” di porfido del trentino colore misto. La posa del mosaico deve essere realizzata rispettando alcune regole base che solo il posatore esperto conosce, prima tra tutte la regolarità della larghezza delle fughe tra una piastra e l’altra.

Come si posa l’opera incerta

mosaico opera incertaPer realizzare una pavimentazione di gradevole aspetto estetico le fughe devono avere indicativamente la stessa dimensione, diversamente la posa con fughe troppo larghe e di dimensioni troppo diverse (ad esempio due lastre che su un lato quasi si toccano e poi un lato con fuga di 6/7 cm) non contribuiscono alla buona realizzazione del lavoro per quanto riguarda l’aspetto estetico. Per la parte riguardante il sottofondo dei consideri di impastare molto bene sabbia e cemento, questa parte è fondamentale per la durata dell’opera nel tempo.

Mosaico opera incerta, da sapere…

Cosa importante in fase di posa in opera delle lastre di mosaico è la “boiacca” di cemento che deve essere data sulla parte inferiore della piastra per fare in modo che la stessa possa fissarsi bene al letto di malta, è importante quindi pulire bene le lastre da residui di terra (purtroppo in alcuni periodi dell’anno le piastre escono dalla cava sporche di terra e fango) e proprio in questi casi si deve prestare molta più attenzione.

Mosaico opera incerta, la stuccatura

Infine la boiacca per fugare le piastre è quella che completa l’opera e dovrà essere composta da cemento e sabbia normalmente 50 e 50, dovrà essere impastata molto bene e poi pulita con i tempi giusti soprattutto in base alle condizioni meteo del momento… per ulteriori informazioni cliccate sul link del sito della ditta Progetto Porfido Snc

Avi Luca

Mosaico opera incerta di porfido ultima modifica: 2012-07-22T11:27:57+00:00 da Avi Luca